Il calo del prezzo dell’oro potrebbe continuare mentre le speranze di stimolo della Fed si dissolvono

L’oro è un metallo prezioso ed è stato a lungo considerato un investimento rifugio. Ma cosa c’entrano le prossime notizie economiche con l’oro? C’è una connessione tra i due? Questo articolo tenterà di rispondere a questa domanda esaminando la possibilità che il piano di stimolo della Federal Reserve, noto come “quantitative easing”, possa portare a un calo del prezzo dell’oro.

Le banche centrali di tutto il mondo stanno acquistando oro da vari investitori per mantenere l’economia in attivo. Nella maggior parte dei casi, questo viene fatto nel tentativo di tenere sotto controllo l’inflazione.

Quindi, quando le notizie economiche iniziano a influenzare il mercato dell’oro, possono causare un drastico calo. Alcuni investitori ipotizzano che il recente calo del prezzo dell’oro possa essere dovuto al fatto che alcuni dei principali attori nel settore dell’estrazione dell’oro avevano dichiarato bancarotta negli ultimi due mesi. Ciò potrebbe aver avuto un impatto negativo sull’economia in generale, in particolare sul settore delle materie prime. Molte persone credono che ci siano anche problemi economici a portata di mano negli Stati Uniti.

In alcuni paesi, compresi quelli europei, la Banca centrale europea ha annunciato che presto implementerà tassi di interesse negativi su alcune tipologie di prestiti. Stanno usando questa mossa per aiutare a controllare l’inflazione. Queste misure sembrano influenzare il mercato dell’oro.

Ci sono alcuni esperti che credono che se l’economia degli Stati Uniti continua a vacillare, ci sono ottime possibilità che seguirà un calo del prezzo dell’oro. Una teoria suggerisce che potrebbe esserci meno fiducia nel dollaro USA e che la Federal Reserve inizierà a vendere più titoli del tesoro statunitensi e altre valute estere per evitare che il suo valore cali ulteriormente.

Questo sembra qualcosa che influenzerebbe sicuramente il mercato dell’oro perché le banche centrali in Europa e negli Stati Uniti stanno acquistando oro da vari investitori. Il valore dell’oro diminuirà perché le banche centrali svenderanno parte del loro oro e utilizzeranno il denaro per coprire i loro debiti. Se c’è meno domanda per l’oro, il prezzo scenderà.

Un modo per valutare se il calo del prezzo dell’oro potrebbe continuare è vedere se ci sono più futures sull’oro nel mercato dei futures. Esiste una forte possibilità che si verifichi una forte caduta, ma potrebbe essere necessario del tempo prima che accada. Potrebbe anche esserci un intervallo di tempo tra quando le banche centrali iniziano a vendere e quando accade. Un buon indicatore di ciò è il prezzo dell’argento.

Ci sono molti indicatori e tendenze che possono essere sfruttati per determinare se si verificherà un calo del prezzo dell’oro e per quanto tempo durerà. I commercianti di futures sull’oro non dovrebbero essere sorpresi se il prezzo scende in modo significativo.

È anche importante rendersi conto che le banche centrali potrebbero non essere le uniche a vendere oro. È probabile che anche gli investitori vendano. Anche se si tratta di una piccola percentuale dell’importo totale venduto, ciò influirà comunque notevolmente sul prezzo.

Il fatto che l’offerta di oro stia aumentando può anche far aumentare i prezzi perché ci saranno acquirenti d’oro più grandi. Poiché il prezzo può aumentare in modo significativo, potresti voler sapere se il prezzo potrebbe aumentare o diminuire. in un periodo di tempo più breve.

Naturalmente, il prezzo aumenterà solo se c’è domanda. Se ci sono meno acquirenti che venditori, il prezzo scenderà.

Quindi ci sono alcune cose che dovresti considerare quando pensi di acquistare oro nel mercato di oggi. Non è probabile che il prezzo scenderà al punto da dover vendere tutto.