Olio crudo, S&P 500 Affondare come Rally dei prezzi dell’oro. Volatilità del mercato indietro?

Se il greggio, l’S & P 500 e l’oro sono in rialzo, perché la volatilità del mercato è tornata alla normalità? Ci stiamo avvicinando a un fondo nel mercato azionario?

Le teorie convenzionali sulla volatilità stanno cambiando radicalmente mentre quelle teorie “vecchio stile” vengono sfidate da quelle nuove e diverse teorie. Cosa c’è dietro questo cambiamento?

I nuovi modelli si basano su correlazioni nascoste che stanno diventando sempre più evidenti mentre il mondo passa lentamente dal petrolio ad altri combustibili. Alcuni di questi modelli possono essere estremamente precisi. Questo tipo di “correlazione con chiarezza” non è qualcosa che abbiamo visto prima.

Le nuove teorie riguardano meno ciò che la gente vuole credere e più ciò su cui non vogliono credere. I vecchi modelli hanno avuto molto successo nel rappresentare uno scenario attuale che la maggior parte delle persone vuole continuare a credere, mentre i nuovi modelli offrono la possibilità di un futuro completamente diverso. Siamo in una transizione da una crescita lenta e costante verso una crescita ancora più veloce e più volatile.

In passato, la gente stava iniziando a credere nella teoria dei mercati delle materie prime: le persone acquistavano materie prime a causa di ciò che fanno per lavoro e non solo perché le vogliono. Quando la classe media cominciò a rimanere più indietro, molti economisti e investitori si convinsero che i governi sarebbero stati costretti a fare tutto il necessario per far funzionare tutto. Per evitare di essere spazzati via, i governi hanno aumentato le tasse, tagliato i servizi e in generale hanno lavorato di più sui mercati per creare un crollo più grande.

Molte persone pensavano che ciò fosse necessario, ma avevano anche una comprensione di vecchia data che quando le condizioni economiche diventavano tali che le persone dovevano aumentare le tasse, tagliare le spese e rendere le cose ancora più difficili per peggiorare, ciò significa che il denaro scorrerà dal governo al mercato azionario. Spingendo i prezzi più in alto, il governo avrebbe protetto i propri cittadini dal dover affrontare le proprie politiche economiche.

Mentre i mercati si riprendono, vediamo che i nostri governi si stanno allontanando dal loro piano precedente per mantenere bassi i prezzi e tentare di aumentare i prezzi. Le persone fanno fatica a capire quali sono i cambiamenti e non sanno se stiamo passando da un’economia a crescita lenta a un’economia a crescita rapida.

Il fatto che stiamo entrando in quella che sembra una crisi finanziaria mi fa pensare che il modello storico dei cicli stia per cambiare. In un periodo di ripresa economica, non saremo più in grado di nascondere le tendenze e prevedere quanto tempo ci vorrà per raggiungere nuovi picchi o se si verificherà un crollo rilevante.

La nuova logica di Wall Street è che i cicli stanno per cambiare, quindi ciò significa che invece di cercare di mantenere i mercati in una direzione prevedibile, ci verrà richiesto di prevedere effettivamente dove stanno andando. Ad esempio, potremmo vedere un ritorno alla forza industriale come negli anni ottanta, ma potremmo anche vedere un altro crollo che cancella il nostro mercato azionario.

Questi sono i tipi di cose che le persone come me amano analizzare perché guardiamo ai mercati azionari e vediamo come tendono a spostarsi nel tempo. Non solo il mercato toro sembra rafforzarsi, ma penso che potrebbe anche indebolirsi.

Finché ci sarà denaro in questi mercati, la gente continuerà a usarli e continueremo a vedere i mercati rimbalzare avanti e indietro. Ma non sarà perché ci è stato insegnato che dobbiamo credere che la stessa cosa accadrà di nuovo.